Barolo D.o.c.g. Brunate

  • Vigneti

    Nei comuni di La Morra e Barolo.

  • Vitigno

    100% Nebbiolo da Barolo.

  • Superficie

    2 ha

  • Terreno

    Vigneto storico intercomunale fra i più rappresentativi dei comuni di Barolo e La Morra. Vanta una eccellente esposizione a sud, sud-est con un’altimetria variabile dai 250 ai 350 metri nella parte centrale della sottozona. Il terreno ha una composizione prevalentemente limo – argillosa e la minor dotazione di sabbia conferisce profumi eleganti con note fruttate e speziate.

  • Anno d'impianto

    Dal 1979 al 1981.

  • Vinificazione

    la fermentazione viene effettuata in vasche di acciaio termocondizionate con sistemi di rimontaggio automatici per un periodo di 25 – 30 giorni. L’affinamento, di almeno tre anni, avviene in botti di rovere di Slavonia di grande capacità (5.000 litri).

  • Caratteristiche

    Il sapore del vino è asciutto, austero, sapido ed armonico, con buone concentrazioni polifenoliche legate alla presenza significativa di microelementi quali potassio e magnesio.

  • Temperatura di servizio

    16– 17 gradi.

  • Formati disponibili

    Bottiglie da 0,75 l; magnum da 1,5 l; mezza bottiglia da 0,375 l

  • I Vini di Veronelli

    • 2014. 91/100
    • 2013. 91
    • 2012. 92
    • 2011. 90
    • 2010. 92
    • 2009. 91
    • 2008. 89
    • 2007. 92
    • 2006. 90
    • 2005. 90
  • Vinous

    • 2014. 92+
    • 2013. 95 A dark, powerful Barolo, 2013 Brunate is another wine that is built for the cellar. The brooding, mysterious side of Brunate comes through in a dense, muscular Barolo built on structure and acidity. Traditonally leaning palates will adore the 2013 Brunate. A host of balsamic-infected notes lead into the frm, unyielding fnish, adding to the wine's gravitas and seriousness. This is an especially somber, powerful wine, even by Brunate standards. [Antoni Galloni]
    • 2012. 92+
  • Wine Enthusiast

    • 2014. 94
    • 2013. 95
    • 2012. 92 Berry, eucalyptus, Alpine herb and a balsamic note are some of the aromas you'll discover on this structured red. The ripe, fresh palate offers juicy Morello cherry, crushed raspberry, cooking spice and licorice alongside firm but refined tannins. Drink 2020-2032
  • Tasted 100% Blind

    • 2014. 90/100 Medium to deep ruby with an orange hue. Pure and expressive nose offering clove, pepper, ginger, red berries, some earthy and floral notes. Rather dense palate, still youthful with high tannin level, yet well balanced with a fresh backbone and a long intense finish, potent for sure, to be had after 2020. [Andrea Larsson]
  • Robert Parker Wine Advocate

    • 2008. 94
    • 2007. 91+
    • 2006. 95
  • L'ascolto del Vino

    • 2005. Top hundred 2009
  • Vini Buoni d'Italia

    • 2012. 3 stelle
    • 2010. 3 stelle
    • 2009. 4 stelle
  • I Vini d'Italia

    • 2011. Vino dell'Eccellenza
    • 2008. 17.5/20 Intenso nei profumi, con note di genziana e rabarbaro che rendono più “seri” i toni dolci del legno; palato sottile e rarefatto, dallo sviluppo armonioso, tannini precisi e saporiti, con prezioso e persistente allungo minerale.
  • Annuario dei Migliori Vini Italiani

    • 2102. 90
    • 2011. 87
    • 2010. 87
  • Vitae

    • 2012. 3.5 viti Vino delizioso, non di volume, ma di raffinata eleganza. Ha naso soave e leggero, di fragolina di bosco, lampone, ciliegia, fiori appassiti e rosa uniti a liquirizia e noce moscata. Al gusto si ritrovano proporzione ed equilibrio, l'avvio è morbido, lo sviluppo preciso e finemente tannico. Pronto anche dal 2019. Botte grande di Slavonia per 36 mesi. Brasatelli di maiale.
    • 2011. 3 viti Brunate molto elegante, puntuale nel tipico sentore di ciliegia fresca, piccoli frutti rossi di sottobosco, liquirizia e noce moscata. Il sorso non manca di carattere della gioventù, l'ingresso deciso, qualche spigolo tannico, ma ha sostanza e precisione sopra la media. Dal 2018. Botte grande di Slavonia. Tournedos alla Rossini.
  • Barolo Night 2 in New York

    • 2013. 17.5 Barolo commune. Bright red. Complex nose already. Sweet start and then brooding compost!14.5% Drink 2025-2040
  • Jancis Robinson

    • 2013. 17.5 Bright red. Complex nose already. Sweet start and then brooding compost. [Jancis Robinson]
  • Simply Better Wines

    • 2013. 94

Riconoscimenti

I

I premi, le valutazioni ed i punteggi dei nostri vini sono assegnati dalle più autorevoli pubblicazioni di settore.

Vigneti

I

I luoghi dove le uve si esprimono al meglio nei profumi e nel sapore, frutti di un terreno formato da elementi unici.